Escursione al labirinto del Latemar - Labyrintensteig

13-08-2015 24 immagini

Quando si  parla del Latemar lo si collega sempre al Lago di Carezza dato che lo sovrasta. A poca distanza c'è una bellissima escursione raccomandata anche per bambini ma soprattutto per gli amanti degli scenari dolomitici. Il percorso prende il nome di "labirinto del Latemar - Labyrinthensteig". In realtà di labirintico non c'è nulla e non c'è (troppo) il rischio di perdersi. E' un percorso ricavato in mezzo alle rocce ai piedi del massiccio del Latemar ed è veramente affascinante. Le varie guide come Sentres consigliano di partire dal Passo Costalunga (qui il percorso) e quindi per il sentiero 21 seguendo poi le indicazioni. Io ho optato per una piccola deviazione che porta fino alla Latemar Alm, una minuscola baita idilliaca ai piedi della montagna e fuori dalle rotte turistiche. Merita anche solo per ammirare il panorama ma vi consiglio di fermarvi e bere qualcosa. Da lì poi si riprende per il sentiero 18 ed infine il 20 che è il sentiero del labirinto vero e proprio. Il percorso è semplice ma non troppo. Per i bambini è una vera e propria avventura. Ci sono passaggi stretti, si cammina sulle rocce e le indicazioni non sono proprio frequenti per cui può essere facile perdersi...forse per quello lo chiamano labirinto. Il panorama è veramente mozzafiato. Il Latemar incombe sopra di noi mentre in lontananza svetta il Catinaccio-Rosengarten.

Prati della Latemar Alm

Prati della Latemar Alm

Latemar Alm

Latemar Alm

Il Latemar

Il Latemar

Latemar Alm

Latemar Alm

Stelle alpine

Stelle alpine

Un passaggio nel labirinto del Latemar

Un passaggio nel labirinto del Latemar

Catinaccio Rosengarten

Catinaccio Rosengarten

Sulla sassaia ai piedi del Latemar

Sulla sassaia ai piedi del Latemar

Sentiero numero 20

Sentiero numero 20

Il Latemar in tutta la sua maestosità

Il Latemar in tutta la sua maestosità