Pangea

Photoblog

Pangea

Queste alghe in un piccolo acquitrino mi hanno riportato alla mente che la terra ha una delle infinite combinazioni possibili. Il profilo geografico così come lo conosciamo oggi avrebbe potuto essere diverso. Infinite combinazioni, infiniti mutamenti, infinite casualità hanno portato alla formazione del nostro mondo. Mondo che cambia di continuo anche se noi non lo percepiamo. Dalla massa unifome del supercontinente Pangea siamo oggi in un momento del cammino dei continenti. Chissà tra qualche milione di anni che forme avrà assunto la terra. Impossibile prevederlo, più divertente immaginarlo perdendosi a fantasticare tra le curiose forme di queste alghe.

Modello fotocamera:Canon EOS 5D
Ora originale dello scatto:15-07-2015
Velocità otturatore:1/320 sec
Apertura:f/5,6
ISO:200
Flash:Senza flash
Lunghezza focale:40 mm

Nessun commento

Aggiungi un commento:

* Campi richiesti