Escursione circolare al Sass de Putia

10-06-2018 50 immagini

L'escursione circolare intorno al Sass de Putia, possente massiccio dolomitico situato tra la valle di Funes e la Val Badia, è una di quelle che regala scenari assolutamente spettacolari. Quando poi la giornata è tersa e le nuvole giocano veloci nel cielo allora è la giornata perfetta sia per l'escursione che per i ricordi fotografici. Il percorso parte dal Passo delle Erbe. Già solo la strada che porta da Santa Maddalena al passo merita di essere percorsa lentamente per godersi il paesaggio. Ho desiderato di avere una silenziosa auto elettrica per non rovinare con il rumore tanta meraviglia.
Lasciata l'auto al parcheggio si prosegue a piedi intorno al massiccio. Alla malga Fornella inizia il percorso circolare. Andando a destra, cosa che consiglio, si arriva in un'ora circa, alla forcella de Putia (2357 mt) il punto più alto dell'escursione. Un breve tratto di sentiero molto ripido porta velocemente in quota. Questo tratto è meglio farlo in salita che in discesa. Giunti in cima si comincia a godere dell'immensa bellezza dei massicci dolomitici e non solo. Le Odle, il monte Civetta, il Lagazuoi, le Conturines, il Sasso delle Dieci, la Croda Rossa e molti altri. Dalla cima inizia poi il lungo percorso intorno al Sass de Putia. Lungo ma l'unico paesaggio lo rende fin troppo corto. Tutto intorno la natura esplode in tutte le sue forme, colori e maestosità. 14 chilometri per 4 ore di camminata, non contando le soste. Percorso facilmente percorribile anche per i bambini ai quali sembrerà di stare un po' nei prati dei Teletubbies (animali vai e coniglietti compresi). Lungo la strada si attraversano diversi tipi di ambiente, dalla nuda roccia, ai prati, al fitto bosco. E' stata dura scegliere "solo 50" foto tra le oltre 300 fatte. Ho optato per le più significative, quelle che guardandole mi fanno sentire ancora un po' lì in mezzo a questo spettacolo naturale.

Panoramiche a 360°:

Il Sass de Putia visto dal Passo Nigra su Facebook o Skypixel

Il Sass de Putia visto dalla Val Badia su Facebook o Skypixel

Vedi il percorso fatto su garmin Connect

Vedi altre gite ed escursioni con bambini in Alto Adige e Trentino