Il lago di Carezza dopo la tempesta di vento Photoblog

Photoblog

Il lago di Carezza dopo la tempesta di vento

Nonostante le ferite il lago di Carezza è sempre incredibilmente stupendo. In queste occasioni ci si rende conto di quanto sia fragile il nostro mondo. Non voglio fare del moralismo spiccio, è facile avere bei pensieri quando ci si trova di fronte a scenari di questo genere. Purtroppo però stiamo abusando della nostra terra. Vogliamo sfruttarne la bellezza ma non siamo capaci di rispettarla. Ma i problemi non nascono qui. E' il battito di ali di milioni di farfalle nel mondo che ha creato un vento così forte da distruggere un bosco qui. Ogni piccolo gesto contro l'ambiente, ovunque esso sia fatto, crea uno squilibrio. Ci manca una visione di insieme. Parliamo ma non facciamo. Pretendiamo ma non diamo. Siamo tutti colpevoli. Poi la natura ci presenta il conto.

Vedi l'album completo

Ora originale dello scatto:31-10-2018
Velocità otturatore:1/640 sec
Apertura:f/2,2
ISO:100
Lunghezza focale:10,219539591555 mm

Nessun commento

Aggiungi un commento:

Code

* Campi richiesti